Juppiter Enterprise SQL 4.0

Juppiter Enterprise SQL 4.0 è un software per la rilevazione presenze  innovativo, completo e flessibile. Adatto per piccole, medie e grandi aziende. La totale configurabilità degli orari di lavoro e dei parametri di calcolo lo rendono adatto sia per le aziende pubbliche che private.
Dalla semplice acquisizione delle timbrature effettuate da terminali rilevazione presenze o da appositi files, il software provvede a ricostruire il cartellino di ogni singolo dipendente. Con l’inserimento dei giustificativi di assenza (ferie, malattie, permessi, ecc.) e la successiva fase di elaborazione si ottengono i risultati delle ore lavorate suddivise nelle varie voci (ordinario, straordinario, ecc.).Oltre alla stampa del libro presenze e dei cartellini mensili è possibile creare un file configurabile per l’invio dei dati in automatico al programma paghe.
Rispetto all’orologio marcatempo o alla registrazione manuale delle presenze, il software Juppiter Enterprise, consente di ottenere numerosi vantaggi:
- minor tempo necessario per la gestione delle presenze
-gestione dinamica dei profili orari
- informazioni complete, esatte ed aggiornate
- soluzione del problema della registrazione giornaliera delle presenze : è possibile effettuare la stampa mensile del libro presenze (il software Juppiter Enterprise è conforme alle vigenti leggi che regolamentano la tenuta del libro presenze con sistemi elettronici: stampa riepilogativa mensile)
- maggiori informazioni disponibili in automatico (prospetto ferie; prospetto ritardi; prospetto assenze; controllo automatico sullo straordinario; ecc.)
- possibilità di esportare tutti i dati elaborati dal programma in altri formati abitualmente usati in tutte le aziende: Excel, Word, Html, ecc. – con questa funzionalità tutti i dati sono utilizzabili per effettuare statistiche, analisi o riepiloghi personalizzati
- riduzione di tempi e costi per l’elaborazione delle buste paga: con l’export automatico dei dati per le paghe si ottiene il doppio vantaggio di azzerare possibili errori di imputazione e di ridurre sensibilmente i tempi di esecuzione dei cedolini paga.
Punto di forza di questo software è sicuramente la parte relativa alla configurazione degli orari di lavoro. Attraverso i numerosi parametri disponibili (orario di lavoro; timbrature tipo; arrotondamenti; segnalazioni; anomalie; turnazioni; flessibilità; monte ore; rielaborazioni, totalizzatori, ecc.) si riescono a gestire in automatico tutte le svariate esigenze di ogni azienda. Per ogni singolo dipendente è possibile prevedere un numero illimitato di orari di lavoro (giornaliero; intero; spezzato; turni; flessibile, elastico, ecc). In base alle timbrature effettuate il software provvederà ad effettuare il conteggio delle ore lavorate utilizzando l’orario di lavoro più appropriato.
Anagrafica
La gestione dei dati relativi al singolo dipendente riveste una primaria importanza in un software che pretenda di supportare l’ufficio del personale. Partendo da questa considerazione si è progettata una anagrafica estremamente sofisticata, tale da poter essere considerata alla stregua di una vera procedura per la gestione delle risorse umane e per la gestione giuridica del personale negli enti pubblici. Oltre ad una completa serie di informazioni che è lecito aspettarsi da prodotti con caratteristiche simili, sono stati introdotti ben 32 campi completamente personalizzabili ed una completa gestione degli eventi legati al personale: con questo approccio è possibile utilizzare l’anagrafica per implementare una sorta di diario in cui annotare tutti i fatti salienti della carriera di un dipendente. Naturalmente, tutti i campi liberi e/o gli eventi sul diario, possono essere utilizzati per effettuare ricerche e selezioni, consentendo di valutare in maniera completa le caratteristiche di ogni singolo collaboratore, in relazione a tutta la sua storia aziendale.
Il cartellino
La gestione del cartellino mensile del singolo dipendente è centralizzata in un solo form che consente di tenere sotto controllo tutti i dati più importanti: timbrature, giustificativi e risultati. Le giornate che presentano anomalie sono evidenziate all'operatore tramite icone colorate che consentono anche di valutare la gravità (personalizzabile) delle stesse. Il numero di timbrature ammesse sulla singola giornata è infinito, così come non vi sono limiti per il numero dei giustificativi e delle voci risultanti dalla elaborazione. Eventuali timbrature inserite e/o modificate dall'operatore sono evidenziate e, comunque, le timbrature originali vengono conservate e visualizzate per avere un riscontro immediato della situazione reale. Grazie all'utilizzo di una interfaccia MDI, è possibile aprire tutti i cartellini che si vuole, dello stesso dipendente e/o di dipendenti diversi, per poter effettuare comparazioni e valutazioni.
Elaborazioni e Stampe
Il processo di elaborazione dei dati, partendo dalle timbrature, dai giustificativi e dal profilo orario del dipendente, produce le voci risultanti, destinate al programma per il computo delle paghe. Se il programma individua una situazione anomala, viene generato un errore che l'operatore dovrà sanare per mezzo dell'introduzione di una causale d'assenza, oppure variando una timbratura o, comunque, intervenendo manualmente sulla chiusura della giornata. Il programma prevede una corposa serie di stampe che consentono di ottenere tutta la documentazione necessaria per la corretta gestione dell'ufficio del personale: cartellini mensili, giornale presenze per INAIL con diversi livelli di dettaglio, estratti dell'anagrafica, situazione dei presenti/assenti, totali delle ore ordinarie, straordinari e delle missioni, totali periodici per analisi statistiche etc. L'uso di una base dati Microsoft Access e di un motore di reportistica largamente diffuso consentono di poter personalizzare qualunque documento, di creare nuovi report e, comunque, di accedere agli archivi tramite il programma Microsoft Access stesso.
Orari
Le capacità di un programma per la gestione delle presenze possono essere facilmente dedotte dalle possibilità di configurazione degli orari di lavoro: la quantità e la complessità dei parametri disponibili rendono subito l'idea delle potenzialità offerte dalla procedura. Il setup di un orario prevede 12 possibili parametrizzazioni dirette ed una serie di tabelle indirette che consentono di ottenere configurazioni estremamente complesse. Sono supportate tipologie rigide, elastiche e flessibili, schemi che prevedono timbrature reali e virtuali, arrotondamenti sulle timbrature, sul monte ore giornaliero e sullo straordinario.
Totalizzatori
Un totalizzatore è una voce composta che risulta dalla somma e/o sottrazione di due o più voci e che, generalmente, viene utilizzata per monitorare parametri sul medio/lungo periodo (un esempio tipico è il concetto di flessibilità: è possibile definire una voce SALDO che è il risultato della somma algebrica della flessibilità positiva e della flessibilità negativa - a fine mese, in SALDO ci sarà il valore ottenuto sommando FLEX+ e sottraendo FLEX-) o per realizzare contatori, usati per tenere sotto controllo grandezze che presentano una qualche limitazione (un esempio tipico è un contatore per controllare le ferie residue: è sufficiente definire una voce RES_FE - residuo ferie - inizializzata al valore ammesso nell'anno e decrementarla di 1 ogni volta che viene incontrata la voce FERIE sulla singola giornata). Può essere definito qualunque numero di totalizzatori; i totalizzatori stessi possono essere stampati sul cartellino mensile.
Prospetti
E' disponibile una nutrita serie di prospetti riassuntivi che consente di tenere sotto controllo i dati principali della procedura: timbrature, causali digitate da terminale, orari assegnati, giustificativi inseriti, stato dell'elaborazione. Tutte le form di questa famiglia condividono il medesimo approccio grafico e la possibilità di effettuare stampe che risultano molto interessanti; ad esempio, la stampa degli orari assegnati su un reparto può essere utilizzata per comunicare al responsabile del reparto medesimo, l'organizzazione della turnazione per un mese. Da qualunque prospetto, inoltre, è possibile richiamare la singola giornata per poter procedere ad eventuali modifiche.
Totali di periodo
Si tratta di una funzione determinante ai fini del controllo di gestione di un'azienda, quale che sia la sua dimensione; in qualsiasi istante è possibile effettuare dei controlli su alcune voci che determinano in maniera netta l'andamento dell'azienda: incidenza dello straordinario sulle ore lavorate, monte ritardi ed arrotondamenti etc. I rilievi possono essere effettuati su un intervallo di tempo arbitrario e sulle voci che interessano (anche su tutte le voci contemporaneamente); viene prodotto un report dettagliato ed un totale riassuntivo, in maniera da avere il quadro globale e la possibilità di analizzare il perché del risultato.
Giustificativi
I giustificativi rappresentano un aspetto cruciale in un programma per la gestione delle presenze; gran parte del tempo che un operatore dedica alla procedura, viene speso nell'inserimento di giustificativi che vanno a sanare anomalie di elaborazione in caso di permessi, ferie, malattie ed altri eventi che esulano dal comportamento standard previsto dal profilo del dipendente. Per coprire tutte le esigenze possibili, sono state introdotte 6 tipologie di giustificativo e la capacità di assegnare giustificativi in modo globale, a tutti i dipendenti selezionati, per una serie di date selezionate su un calendario interattivo. Una form apposita consente di gestire i giustificativi in base ad una serie di parametri che vanno dalla tipologia del giustificativo stesso al tipo di voce assegnato, alla quantità assegnata e/o al periodo di competenza
Modulo Export File Paghe
Il modulo di export paghe consente di agganciare in modo automatico i risultati elaborati dal software rilevazione presenze ad un qualsiasi software paghe (es. INAZ, OSRA, TEAM SYSTEM, STELBA, GIOVE etc.)
Il principale vantaggio dell’export paghe è quello di sostituirsi all’operatore che digita manualmente i dati per la generazione dei cedolini, eliminando anche eventuali errori di inserimento. Ciò è reso possibile dall’abbinamento delle voci generate dal software rilevazione presenze con quelle presenti sul software paghe. Dopo aver definito il periodo da esportare viene generato un file che il software paghe leggerà ed al cui interno sono riportate tutte le informazioni per la generazione dei cedolini paghe.


Preventivo gratuito

Clicca qui per avere subito un preventivo gratuito per la fornitura di Juppiter Enterprise SQL 4.0. Richiedi preventivo
        
        Sede legale e operativa:

         Ruggenenti di Tiso Giovanni
         via Giordano Bruno 28
         35124 Padova PD
         Tel 049 8805590
         Fax 049 8826651

         info@ruggenenti.net






        
          

     Sempre al passo con la  tecnologia....
       Terminale raccolta dati
  Cosmo !





  

      








Verifalia validates e-mail addresses: email validator.